Cip e Sky
Mijno e Airoldi sugli scudi ai Campionati Italiani Targa di para-archeryVersione stampabile


immagine sinistra

Buone notizie da Castenaso (Bologna): gli arcieri piemontesi Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre/Aricieri delle Alpi) e Roberto Airoldi (Arcieri Cameri) hanno ottenuto importanti risultati ai Campionati Italiani Targa di para-archery. La prima, già tre volte tricolore in carriera, ha conquistato il Titolo Italiano Open, mentre il secondo si è dovuto "accontentare" della medaglia d'argento.

Nelle finali, disputate domenica, Mijno ha sconfitto la compagna di Nazionale Annalisa Rosada per 6-4, mentre Airoldi non è riuscito a superare Stefano Travisani, perdendo per 6-0. Nella giornata di sabato, durante le qualifiche, i due paralimpici si sono laureati Campioni Nazionali nelle rispettive classi; a chi volesse rivivere le emozioni delle gare, segnaliamo le sintesi che verranno trasmesse nei prossimi giorni su Rai Sport, oltre ad un servizio di approfondimento nel corso della trasmissione dedicata allo sport paralimpico Sportabilia.

I due atleti sono partiti oggi per raggiungere la Nazionale ad Olbia, con cui prenderanno parte alla prima edizione della European Para-Archery Cup, primo appuntamento internazionale della stagione in vista dei Mondiali (in programma dal 12 al 17 settembre a Pechino). 



05/06/2017


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico