Cip e Sky
Medaglie piemontesi nella scherma e nella bocciaVersione stampabile


immagine sinistra

Weekend ricco di successi per gli atleti piemontesi, impegnati in importanti manifestazioni di scherma e boccia paralimpica: il bottino è di quattro medaglie d'oro e una di bronzo. Doppia sconfitta, invece, per i Tori Seduti nel Campionato Italiano di para-ice hockey.

Grandissima prova di forza delle ragazze delle Lamerotanti Wheelchair Fencing Club alla 1° Prova Nazionale di scherma paralimpica: Andreea Mogos e Consuelo Nora, con due doppiette d'oro, hanno sbancato Busto Arsizio. Mogos ha trionfato nella sciabola e nel fioretto categoria A, Nora nella spada e nel fioretto categoria C.

Nella boccia, il portacolori della Bocciabili ASD Sportento di Torino Diego Gilli ha conquistato una straordinaria medaglia di bronzo a squadre (categoria BC1-BC2) sconfiggendo l'Ucraina per 6-3 al Regional Open di Olbia; insieme a lui, la squadra era composta da Ciro Montanino, Claudia Targa e Marina Corsini (riserva). Con questa e l'argento individuale di Mirco Garavaglia, l'Italia ha conquistato i primi piazzamenti internazionali della sua storia.

All'esordio casalingo nel Campionato Italiano di para-ice hockey, infine, i Tori Seduti hanno subito un'altra doppia sconfitta: dopo il 7-0/7-1 di una settimana fa a Varese, i ragazzi di coach Mirko Bianchi hanno perso entrambe le partite contro i Campioni d'Italia dei South Tyrol Eagles: 0-2 e 1-3 (rete di Eusebiu Antochi) i risultati, con sensazioni positive riguardo la crescita individuale e collettiva della squadra, rimasta orfana di uomini importanti come Gregory Leperdi e Valerio Corvino.



29/10/2018


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico