Cip e Sky
L'austriaco Legner vince il torneo di tennis "Alpi del Mare", finale piemontese per il 2nd Draw con Lion che prevale su PaiardiVersione stampabile


immagine sinistra
Il numero tredici porta bene a Martin Legner che aggiorna l'albo d'oro del Torneo di tennis in carrozzina "Alpi del Mare" Città di Cuneo, aggiungendo un altro tassello, anzi due se si considera la vittoria nel doppio con Mazzei, che lo fanno salire a tre vittorie nel singolare e cinque nel doppio. Il tennista austriaco, già presente fin dalla prima edizione, è uno dei "big" più presenti alla manifestazione cuneese. A dispetto dei suoi 51 anni ha mantenuto i favori del pronostico calando il "tris d'assi".  Nella finale di domenica 25 marzo ha battuto il bolognese Fabian Mazzei che si è dovuto inchinare allo strapotere del  tennista austriaco che ha chiuso la partita in un' un'ora e mezzo di gioco aggiudicandosi entrambi i set per 6/3 6/3.

Troppo forte per l'azzurro Mazzei, alla sua seconda finale consecutiva (lo scorso anno fu sconfitto da Chabrececk), che pur contando su un ottimo servizio non è riuscito a far breccia nel vero e proprio muro eretto da Legner, abilissimo a non concedere i punti dei break. La partita è stata entusiasmante con scambi spettacolari che hanno strappato applausi al pubblico cuneese.
"Conosco da molti anni Legner - ha dichiarato Mazzei che quest'anno prenderà parte a Londra alla sua quarta Paralimpiade - e sapevo che sarebbe stato difficilissimo. Lui difende benissimo, ho tentato di variare il gioco ma, nei momenti cruciali del match non c'è stato nulla da fare".

Nel tabellone femminile seconda affermazione anche per la sarda Marianna Lauro, che quest'anno ha avuto vita facile contro altre quattro connazionali, vincendo tutti gli incontri. Nella classifica a punti ha preceduto Stefania Galletti.

Nel "second draw" vittoria di Ivan Lion sull'altro italiano Luca Paiardi, sconfitto in due set (6/4 6/2) mentre nel torneo di consolazione (gli eliminati al primo turno) si è imposto l'unico francese presente a Cuneo, Laurent Giammartini, che ha ripreso a giocare dopo anni di inattività e che proprio da Cuneo conta di riportare in alto il suo curriculum che alcuni anni fa lo aveva visto fra i primissimi giocatori al mondo.


(Da "Campioni", quotidiano sportivo della provincia di Cuneo)


26/03/2012


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico