Cip e Sky
I piemontesi Fenocchio e Colombari in Maglia Rosa dopo la seconda tappa del Giro d’Italia di HandbikeVersione stampabile


immagine sinistra
“…non più limiti”. Questo è lo slogan che ha caratterizzato la seconda tappa del Giro d’Italia di Handbike (un circuito di km 3,3 ripetuto per 10 volte) svoltasi il 25 aprile a Montalto di Castro (VT), patrocinata dall’INAIL Lazio con il supporto logistico della Polisportiva Vitersport Libertas di Viterbo e la collaborazione della Federazione Ciclistica Italiana e del CIP.

In gara parecchi atleti piemontesi, che si son dovuti confrontare con i biker di “casa”, i viterbesi Mauro Cratassa, Campione Italiano e medaglia di Bronzo ai Mondiali e Mirko De Cortes, già medaglia rosa al Giro del 2011 nella categoria MH4.

Grande prestazione di Francesca Fenocchio della Sportabili Alba, che dopo la gara di ieri conferma la sua Maglia Rosa nella categoria WH2.
 
Stesso primato in classe MH4 per Diego Colombari della Passo Cuneo, arrivato secondo dietro Re Calegari. “Adesso si è avverato il sogno sportivo ed anche se dovesse durare poco, sarà  stupendo difendere la Rosa!” ha detto Colombari dopo avere indossato la Maglia.

La prossima gara del Giro d’Italia di Handbike sarà domenica 6 maggio a Desenzano del Garda (BS).


Nella foto, i detentori della Maglia Rosa nelle varie categorie, tra cui Diego Colombari (il primo a sinistra) e Francesca Fenocchio (la seconda da destra).


26/04/2012


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico