Cip e Sky
Domenica 14 ottobre torna DiSport, con il docufilm su Elisabetta MijnoVersione stampabile


immagine sinistra
Domenica 14 ottobre alle 23 su Quartarete Blu (canale 112 del digitale terrestre) andrà in onda l’ottava puntata di “DiSport”, la trasmissione mensile che racconta con tono informale il mondo dello sport paralimpico.

Il programma condotto dalla Presidente Provinciale CIP Torino Silvia Bruno avrà in studio tre ospiti: Tiziana Nasi (Presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici), Umberto Murazio (Programma Autonomy di Fiat Group Automobiles) e Davide Damosso (assistente sociale INAIL).

Il tema centrale saranno i Giochi Paralimpici inglesi – a cui DiSport ha dedicato una puntata speciale nel mese di settembre, con interviste e riprese realizzate a Londra – e in particolare gli atleti piemontesi, fra cui Elisabetta Mijno, vincitrice di un Argento nel tiro con l’arco e protagonista del docufilm di 24 minuti realizzato dal giornalista Claudio Arrigoni, che in ogni puntata di DiSport racconta la storia di un importante personaggio del mondo paralimpico.

Infine si parlerà della consegna dei “Premi Sport Piemonte” dello scorso 25 settembre, con cui la Regione premia ogni anno i migliori campioni e società di sport disabili, e dell’iniziativa “Montagne Olimpiche e Paralimpiche Off Road” - promossa da FreeWhite Ski Team e Fiat Autonomy - che ha permesso ad alcuni giovani con disabilità fisico-motoria di vivere l'esperienza della montagna senza barriere.

DiSport è realizzato in collaborazione con la Direzione Regionale INAIL Piemonte e il supporto di Fiat Autonomy per il Comitato Paralimpico Piemontese e va in onda ogni seconda domenica del mese alle 23 su Quartarete Blu - visibile in streaming su www.quartarete.tv/blu.html - in replica il sabato successivo alle 20 su Quartarete (canale 11 del digitale terrestre).


12/10/2012


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico