Cip e Sky
L'intervento di Pancalli al Centro Incontri della Regione PiemonteVersione stampabile


immagine sinistra

La due giorni a Torino di Luca Pancalli si è conclusa nel pomeriggio di venerdì 12 con l'appuntamento delle 17 al Centro Incontri della Regione Piemonte di Corso Stati Uniti 23 a Torino.

Nel corso dell'intervento, durato circa un'ora e mezza davanti ad una platea di una cinquantina di persone (molte appartenenti al mondo dello sport torinese), il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico si è soffermato su diversi temi di forte attualità; tra questi l'accorpamento di Comitato Olimpico e Paralimpico in un unico ente. Come spiegato dallo stesso presidente: «Non si tratterebbe di un'annessione del piccolo al grande, ma di uno scioglimento di entrambe le organizzazioni, che rinascerebbero insieme come Comitato Olimpico e Paralimpico Italiano; nulla verrà deciso su di noi senza il nostro contributo». La proposta prevede infatti due consigli direttivi separati che diano l'indirizzo generale sull'attività da svolgere.

Pancalli ha poi elogiato tutto il movimento Paralimpico, portatore di buone prassi, auspicando un coinvolgimento territoriale sempre maggiore dovuto all'esempio virtuoso che esso rappresenta nello sport italiano; in quest'ottica sono stati creati i Centri di Avviamento allo Sport Paralimpico (CASP).

Chiusura per ribadire, se mai ce ne fosse stato bisogno, l'impegno per il Comitato dopo la mancata elezione di Raffaele Pagnozzi alla presidenza del Coni che lo avrebbe portato, con ogni probabilità, a diventarne segretario: «Con questo giro per l'Italia voglio far capire a tutti che non me ne sono andato e che non ho perso la voglia di fare». 

 

 



14/04/2013


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico