Cip e Sky
Niente da fare per Daldoss e per l'Italia di ice sledge hockey nei primi tre giorni di Sochi 2014Versione stampabile


immagine sinistra

Primi tre giorni di gare ai XI Giochi Paralimpici di Sochi 2014. Purtroppo, nessuna medaglia è arrivata dagli atleti piemontesi e, più in generale, dall'Italia. Niente da fare per Alessandro Daldoss nella discesa e nel super G visually impaired, in gara con la nostra guida Luca Negrini, e fuori dal podio anche la Nazionale di ice sledge hockey, sconfitta nei primi due incontri del girone eliminatorio.

Per quanto riguarda lo sci alpino, Daldoss si è dovuto accontentare di un 6° posto nella discesa di sabato 8 mentre, anche a causa delle non ottimali condizioni della neve, domenica 9 è caduto in un super G che ha visto vincere lo slovacco Krako, con soli 9 sciatori su 14 all'arrivo.

Nell'ice sledge hockey, l'Italia di coach Massimo Da Rin, con ben sei esponenti dei Tori Seduti in rosa, Araudo, Chiarotti, Condello, Corvino, Macrì e Leperdi, si è dovuta arrendere alla supremazia di Stati Uniti (1-5) e Russia (0-7). Sabato, al cospetto dei campioni paralimpici in carica, gli azzurri non hanno sfigurato, segnando anche un gran gol con Florian Planker contro una squadra che non ne subiva (a livello paralimpico) da 8 anni. Decisamente diversa la prestazione di domenica contro la Russia: dopo un primo tempo giocato alla pari, al gol del vantaggio siglato da Popov i ragazzi non sono riusciti a reagire, subendo anche la beffa di un palo clamoroso colto dal solito Planker. Nel 7-0 finale spicca la tripletta di Dvinyaninov. Nel dopo-gara Da Rin sottolinea le differenze tra le due squadre, senza perdersi d'animo: «Loro hanno 22 anni di età media, noi 40, in più sono professionisti mentre noi no. Non vogliamo cercare scuse, la nostra Paralimpiade inizerà nel secondo girone: puntiamo al 5° o 6° posto per migliorare Vancouver».

Questi gli appuntamenti della giornata di domani: alle 6.30 ora italiana l'Italia di ice sledge hockey affronterà la Corea del Sud nell'ultimo incontro valevole per il girone eliminatorio mentre ancora Alessandro Daldoss e Luca Negrini tenteranno l'impresa nella super combinata.

 

 



10/03/2014


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico