Cip e Sky
Il Paratriathlon Italian Tour fa tappa ad Alba con il raduno della NazionaleVersione stampabile


immagine sinistra

Un'importantissima manifestazione andrà in scena nei prossimi giorni ad Alba. Da giovedì 24 a domenica 27 aprile, infatti, tutto il paratriathlon (disciplina che unisce 750 metri di nuoto, 20 km di ciclismo con bicicletta, handbike o tandem con guida e 5 km di corsa o in carrozzina) italiano si darà appuntamento nella capitale delle nocciole e del vino per una quattro giorni intensiva su questa disciplina che si sta affacciando con sempre maggiore insistenza sul panorama nazionale e che per la prima volta, a Rio 2016, sarà praticata alle Paralimpiadi.

La manifestazione si suddividerà in due parti. La prima, da giovedì a domenica, sarà dedicata al raduno collegiale rivolto ai triatleti di interesse nazionale in vista dei prossimi Campionati Europei; il direttore tecnico Simone Biava ha diramato la lista dei convocati. Categoria TRI1 (atleti in carrozzina): Rita Cuccurru, Giovanni Achenza, Federico Maestroni, Simone Baldini. TRI2 (atleti con grave disabilità alle gambe): Giorgio Vanerio, Gianni Sasso. TRI3 (atleti con altro tipo di disabilità): Michele Ferrarin. TRI4 (atleti con disabilità agli arti superiori): Giovanni Titolo, Alessio Borgato, Alessandro Carvani Minetti, Emanuele Cavaliere, Irene Riviera. TRI6 (atleti con disabilità visiva): Manuel Marso con guida Alessandro Burato. I tecnici saranno Federico Sannelli, Stefano Zenti, Antonella Giusti e Isabella Zamboni, accompagnati dal project manager Neil MacLeod.

Nella seconda, in programma nella sola giornata di domenica, farà tappa il PIT (Paratriathlon Italian Tour), serie di incontri organizzati dalla FITRI (Federazione Italiana Triathlon) per diffondere il paratriathlon su tutto il territorio nazionale, permettere di provare le diverse fasi di gara ai principianti con il supporto dei tecnici federali e, perché no, trovare atleti già pronti al grande salto in Nazionale. La giornata, completamente gratuita, è aperta a chiunque, atleti e tecnici di discipline affini, indipendentemente dal grado di preparazione sportiva. Per iscriversi è necessario inviare una mail di richiesta all'indirizzo paratriathlon@fitri.it, indicando i propri dati anagrafici, la propria qualifica (atleta, tecnico o dirigente), il tipo di disabilità e i propri contatti telefonici ed e-mail.
L'organizzazione è affidata alla FITRI in collaborazione con l'associazione sportiva Sportabili Alba, che può festeggiare orgogliosamente i suoi 10 anni di attività con questa bella iniziativa.

Ecco il programma di domenica 27:

ore 8.45 Ritrovo atleti presso la Piscina Sportabili di Alba in località San Cassiano;
ore 9 Presentazione del paratriathlon;
ore 9.45-11 Allenamento di nuoto;
ore 11.30-13 Allenamento su corsa e transizioni;
ore 13-13.30 Riunione tecnica e fine dei lavori.


24/04/2014


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico