Cip e Sky
Nessuna medaglia ma bilancio positivo per Carmen AcuntoVersione stampabile


immagine sinistra

Si sono conclusi ieri, con la prova di lancio del giavellotto, gli Europei di atletica leggera per Carmen Acunto. Purtroppo non è arrivata nessuna medaglia, ma le gare di Swansea hanno rappresentato, per l'atleta piemontese, l'occasione giusta per crescere ulteriormente, nonostante la grande esperienza già maturata a livello internazionale.

Nella giornata di martedì, nella prova di lancio del disco, Carmen aveva sfiorato il bronzo nella categoria F55 con un lancio di 16,22 al secondo tentativo, a soli 10 centimetri dal podio. La vittoria è andata alla primatista mondiale Buggenhagen con un irraggiungibile 24,62.

Mercoledì, nel getto del peso, è arrivato un sesto posto nelle categorie accorpate F53/54/55: 618 punti totali con un miglior lancio di 6,32 metriIeri, invece, nell'ultima gara che ha visto impegnata Carmen nel lancio del giavellotto, ottavo posto finale con 13,57 metri. Un bilancio comunque positivo, riassunto così: «Anche se non è stato il primo Campionato per me, è come se fosse stata la prima volta, c’è sempre da imparare. Da quest’esperienza ho visto cose da mettere a posto sulla sedia, c’è bisogno di molto lavoro, c’è voglia di continuare, ma anche tante cose da valutare. Non avrei mai pensato di trovare una squadra così unita, ci siamo sostenuti a vicenda dentro e fuori dal campo e spero che quelle future saranno come la nostra».

 



22/08/2014


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico