Cip e Sky
La FISPIC organizza un corso per arbitri di showdownVersione stampabile


immagine sinistra

La FISPIC, Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi, ha indetto un corso nazionale per il reclutamento di 10 arbitri di showdown, disciplina sportiva che richiama il tennistavolo.

Lo showdown consiste nell'incontro di due giocatori che si svolge su un tavolo rettangolare con due porte. Gli atleti, muniti di racchette di legno, devono far entrare una pallina di plastica con sonagli del diametro di 6 cm nelle porte, facendola passare sotto a uno schermo alto 42 cm con un'apertura di 10 cm dal tavolo.

Il corso, che inizierà venerdì 23 gennaio 2015 alle 10.15 e terminerà alle 13 di domenica 25, si svolgerà presso il Centro Federale di Tirrenia (PI) in Via delle Orchidee 44 - Centro Studi Vacanze e Tempo Libero "G. Fucà" Le Torri dell'Unione Italiana Ciechi.

Il programma toccherà diversi punti: il CIP e la FISPIC, la storia dello showdown, la figura dell'arbitro, il regolamento di gioco, il regolamento degli arbitri, la compilazione dei referti federali, interpellanze e interrogazioni. Il corso si chiuderà con un esame finale scritto e una parte di esame pratica. La parte pratica consisterà nella visione di partite e arbitraggi e con un'attività formativa con un gruppo di arbitri già in attività.

Per partecipare bisogna essere maggiorenni, non aver superato il 50° anno d'età e avere idoneità fisica certificata con modulo di "Sana e Robusta Idoneità Fisica". Le domande devono essere inviate per posta ordinaria, entro e non oltre mercoledì 7 gennaio 2015, alla FISPIC - Via Flaminia Nuova 830, 00191 Roma. Eventualmente, è possibile utilizzare anche la posta elettronica (cesolini@fispic.it) o via fax (0687973177). 

Per ulteriori informazioni, modulo di iscrizione e per i costi dell'iniziativa, consultare il sito della FISPIC www.fispic.it 

 



04/12/2014


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico