Cip e Sky
Assoluti di scherma: Nora campionessa, doppio argento per Macrì e MogosVersione stampabile


immagine sinistra

Si sono conclusi ieri, durante la penultima giornata degli assoluti 2015 in programma al PalaTazzoli di Torino, i Campionati Italiani di scherma per gli atleti paralimpici. Dopo tre intensissimi giorni di gare sono arrivati i tanto attesi verdetti finali, che hanno visto molti atleti piemontesi salire sul podio.

Andrea Macrì, testimonial della manifestazione, non è riuscito ad aggiudicarsi la medaglia d'oro nella categoria 1 maschile. L'atleta delle Fiamme Oro ha dovuto arrendersi in finale, in entrambe le specialità di competenza (fioretto e spada), allo strapotere di Matteo Betti delle Fiamme Azzurre. Le due medaglie d'argento conquistate, comunque, rappresentano un bottino di tutto rispetto. L'unico oro per i piemontesi è arrivato dalla categoria 3, con il successo di Consuelo Nora (Lamerotanti Torino) nella spada femminile al quale è andato ad aggiungersi un secondo posto nel fioretto dietro ad Annamaria Soldera.

Per quanto riguarda le altre medaglie, nella categoria 1 femminile Andreea Mogos (Lamerotanti) ha conquistato un'altra doppia medaglia d'argento a seguito di un'altra doppia sconfitta contro la stessa rivale, in questo caso Loredana Trigilia della Giulio Gaudini. I bronzi sono arrivati, invece, dalla categoria 2, ed hanno visto come protagonisti altri tre atleti delle Lamerotanti: parliamo di Jonathan Tripodi (fioretto e sciabola), Andrea Pomero (fioretto a pari merito con Tripodi e spada) e Patrizia Saccà (fioretto).

Congratulazioni a tutti per le medaglie! 



14/06/2015


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico