Cip e Sky
Aperta la selezione per i "Premi Piemonte 2014" della Regione PiemonteVersione stampabile


immagine sinistra

Il CIP Piemonte, visti i fondi stanziati dalla Regione Piemonte per lo sport paralimpico, seleziona i partecipanti ai "Premi Piemonte 2014", assegnati alle migliori società sportive in base ai titoli nazionali ed internazionali ottenuti tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre 2014.
I contributi, del valore minimo di 1.000 €, verranno assegnati in base all'insindacabile giudizio di una commissione composta dalla Presidente del CIP Piemonte Silvia Bruno e da un delegato scelto dall'Assessorato allo Sport della Regione Piemonte.

Le società che intendono partecipare devono possedere, come da regolamento in allegato, i seguenti requisiti: essere affiliate ad una federazione riconosciuta dal CIP da almeno 24 mesi, devono svolgere attività agonistica al momento dell'erogazione, devono avere sede sociale ed operare in Piemonte anche se svolgono attività fuori regione, non devono essere professionistiche e gli atleti non devono avere lo sport come fonte di reddito primaria, devono essere iscritte al registro società del CONI e/o registro parallelo, gli atleti non possono appartenere a gruppi sportivi dell'esercito e/o dello Stato. Ogni società può indicare al massimo tre titoli.

Le domande, da modulo in allegato (la prima pagina deve essere riportata su carta intestata della società), devono essere inviate entro il 5 dicembre 2015, esclusivamente per via telematica, all'indirizzo cip.piemonte@gmail.com.
Inoltre devono obbligatoriamente essere allegati i documenti che certificano i titoli ottenuti.



30/11/2015


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico