Cip e Sky
Mijno, Colombari e Raggino campioni italiani di para-archery e paraciclismoVersione stampabile


immagine sinistra

Da ieri, il Piemonte ha tre nuovi campioni italiani: parliamo di Elisabetta Mijno, Diego Colombari e Livio Raggino, capaci di imporsi, rispettivamente, nel para-archery e nel paraciclismo.

Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre/Arcieri delle Alpi) si è imposta per la quarta volta, nonché seconda consecutiva, nell'arco olimpico battendo in finale Annalisa Rosada (Arcieri del Leon) per 6-0. Elisabetta ha poi conquistato anche un argento nella gara a squadre, in coppia con Davide Grella, perdendo la finale per 13-10 contro i palermitani della Dyamond Archery.

Per quanto riguarda il paraciclismo, Diego Colombari (PASSO Cuneo) ha conquistato il tricolore a cronometro nell'handbike categoria MH5 (davanti a Fabrizio Bove e Mirko De Cortes), mentre Livio Raggino (Trirace handcycling team) ha vinto nel triciclo categoria MT2. Secondo gradino del podio per Fabrizio Topatigh (Alove Team) nel ciclismo categoria MC2 (dietro ad Andrea Casadei).



28/05/2018


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Gennaio  >>
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico