Cip e Sky
Ciao Andrea, grazie di tutto!Versione stampabile


immagine sinistra

Capitano prima e team leader poi della Nazionale, attaccante dei Tori Seduti di Sportdipiù, pioniere, creatore e promotore del para-ice hockey in Italia per quasi vent'anni: Andrea Chiarotti, per tutti "Ciaz", era, è e resterà per sempre una vera e propria istituzione per questo sport. Andrea Chiarotti è morto questa notte a causa del tumore al fegato di cui soffriva da qualche tempo, ma non verrà mai dimenticato da tutto il movimento sportivo, in particolar modo quello paralimpico, italiano.

Qual è il miglior modo per ricordarlo, se non quello di elencare le sue infinite imprese? Dopo l'esperienza come giocatore, l'incidente e l'inizio della carriera da allenatore, ad inizio anni 2000 Andrea creò, dal nulla, il para-ice hockey italiano sfruttando la spinta delle imminienti Paralimpiadi di Torino 2006: con la collaborazione indispensabile di altre personalità di spessore come Francesco Mancuso e Tiziana Nasi nacquero i Tori Seduti, la Nazionale e il Campionato Italiano. Il suo palmares vanta tre partecipazioni alle Paralimpiadi, cinque ai Mondiali e quattro agli Europei (con un oro e un argento nel medagliere) con la Nazionale, quattro Scudetti con i Tori Seduti.

Dopo il ritiro dall'hockey giocato, per "Ciaz" è arrivata la chiamata come team leader degli Azzurri, ruolo che ha ricoperto alle ultime Paralimpiadi di Pyeongchang, assistendo coach Da Rin anche nei discorsi pre-partita. Una delle persone più vicine a Chiarotti è stato Gregory Leperdi, suo compagno di squadra nei Tori Seduti e in Nazionale: "In questi anni abbiamo condiviso tantissime avventure, vittorie e sconfitte, gioie e delusioni: dal 2003 - ha ricordato - Andrea è stato mio compagno di stanza, mi mancherà tantissimo; ci dispiace non essere riusciti a regalargli la gioia di una medaglia paralimpica in Corea del Sud. Mi piace ricordarlo, oltre che come giocatore, anche per le sue mitiche barzellette in piemontese con cui teneva alto il morale di tutti".



08/06/2018


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico