Cip e Sky
Pioggia di medaglie per i piemontesi di nuoto e tiro con l'arco agli EuropeiVersione stampabile


immagine sinistra

Gli atleti paralimpici piemontesi, come di consueto, sanno farsi valere in tutte le competizioni a cui prendono parte: in questi giorni si sono disputati, in tutto il continente, i Campionati Europei di diverse discipline, tra cui nuoto e tiro con l'arco: i nostri ragazzi sono stati in grado di conquistare 7 medaglie.

Agli Europei di nuoto (Dublino, Repubblica d'Irlanda), una straordinaria Carlotta Gilli (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino) ha dominato quattro categorie con altrettante medaglie d'oro (200 misti, 100 dorso e stile libero, 50 stile libero classe S13) e due record del mondo (200 misti e 100 dorso); ottimo risultato anche per Marco Dolfin (Fiamme Oro/Briantea '84 Cantù) con un argento nei 100 rana SB5.

Nella manifestazione di para-archery (Plzen, Repubblica Ceca), i medagliati alle Paralimpiadi di Rio 2016 Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre/Arcieri delle Alpi) e Roberto Airoldi (Arcieri Cameri) hanno colpito ancora ottenendo due bronzi nell'arco olimpico: la prima nella gara individuale, il secondo in quella a squadre con Fabio Tomasulo e Stefano Travisani.



20/08/2018


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico